Go to Top

Inizio d’anno col botto…rosa

Gli atleti padovani dello sci alpino festeggiano il nuovo anno con il botto.

Il week-end della befana ha portato per i colori patavini molte soddisfazioni.  Sulle nevi di Malga Rivetta (TN) si è svolta la prima tappa dei circuiti regionali di sci alpino per i Ragazzi Allievi (Emaprice) e Cuccioli, Baby, Super baby (Lattebusche).

Sugli scudi il Patavium sci, forte di una numerosa squadra ha portato a casa il terzo posto nella categoria Allievi Femminile con Ilaria Battistin, che ha tagliato il traguardo dietro a fortissime atlete della circoscrizione di Vicenza  Verona; la vittoria infatti è andata a Lisa Stona (Sc Gallio) davanti a Elisabetta Corrà (Piccole Dolomiti).

Al quinto posto sempre nella categoria Allieve si è piazzata Sara Rizzato (Patavium), mentre la compagna di squadra Emma Tommasi ha chiuso nella topo ten al nono posto.

Buoni piazzamenti per gli altri padovani che hanno partecipato allo slalom, Lorenzo Davirno (ADM Cittadella) ha chiuso al settimo posto nella categoria Allievi maschile.

Tra le ragazze, Elena Parolin (Patavium), all’esordio nel circuito ha staccato un buon settimo posto davanti all’altra patavina, Matilde Canato, precedendo anche Sofia Binotto (ADM)

Nelle categorie relative al “Lattebusche” Tommaso Binosi (Patavium) è riuscito a piazzarsi al 13mo posto, mentre il compagno di squadra Mattia Consadori ha chiuso al 19mo.

Sulle nevi di San Martino di Castrozza, ha visto l’apertura del cancelletto il circuito “Autodrive ski cup” riservato alle categorie Giovani e Senior.

Anche in questa occasione i portacolori del Patavium hanno lasciato il segno vincendo la classifica per società e portando a casa un vittoria ed un secondo posto nella categoria femminile con Giulia Checchinato all’esordio nella categoria Giovani/Senior, duellando con un’altra padovana Andrea Cailotto (Sc Padova) con cui si sono alternate sul podio battendo in entrambe le competizioni Helen Benincà (Vallata feltrina).

Ottimi piazzamenti anche per Vittoria Checchinato, quarta, Irene Teatini (Patavium) che si è piazzata quinta e sesta, Matilde Soravia (Patavium) settima e nona, Valentina Mazzola (Patavium ) settima e nona, Gaia Foffano tredicesima e quattordicesima, Giulia Gabriele quattordicesima e sedicesima, e  Silvia Bilato quindicesima in entrambe le competizioni.

Nelle classifiche maschili si sono piazzati Nicola Simio, Paolo Umberto Favaro Filippo Dainese (tutti dello Sc Padova), Andrea Miotto (Ski 1 Team) e Giacomo Checchinato (Patavium)

Come detto, Patavium dominatore della classifica per società davanti  allo Sc 18 di Cortina e al Pelmo  Ski Team Prossimi appuntamenti sabato 11 e domenica 12 con le nuove gare dedicate a tutte le categorie.

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

5 × 3 =

Vai alla barra degli strumenti