Go to Top

Campionati Provinciali e Fisiday 2018

Tappa finale dei circuiti provinciali di sci alpino a San Martino di Castrozza

Le Pale di San Martino hanno fatto da corona ad una splendida giornata di sport, con la tappa finale della 42^ Coppa Città di Padova e del 22° Criterium Primaneve, coincidenti con i Campionati Provinciali di Gigante e Speciale.

Lo Sci Club Padova, con il contributo di Kinesis, centro di fisioterapia e riabilitazione, ha organizzato le gare in programma sulle piste "Rekord" e "Valbonetta" a Malga Ces, a cui hanno preso parte più di centocinquanta atleti della provincia di Padova, suddivisi nelle varie categorie.

Villaggio Fisiday

In contemporanea alle competizioni ufficiali, ai piedi delle piste, il pool delle aziende che collaborano con il Comitato Provinciale Fisi, tra cui Crema Sport e Laboratorio Sport,  hanno allestito un villaggio  dedicato a coloro che volevano testare i materiali della stagione 2019, messi a disposizione gratuitamente.

Tornando alle gare,  Tito Cappello (Sc Padova) che  non ha lasciato spazio a nessuno, conquistando entrambi i titoli di Campione Provinciale di Gigante e Slalom Speciale , mentre per le classifiche femminili, Milanato (ADM Cittadella) e Reginato (Cus Padova), si sono spartite la posta in gioco, scambiandosi rispettivamente le prime due posizioni.

GS.

Per quanto riguarda la Coppa Città di Padova di Gigante, ultime scintille per conquistare i le vittorie finali delle classifiche di categoria.

Nello specifico dei Master D5, Rosanna Menegazzo (Adm Cittadella), non ha avuto rivali, mentre più combattuta è stata la gara dei colleghi Master C8 con Piero Maestrelli (Sc Padova) che si è imposto sui compagni di squadra Michele Sedita e Carlo Milani,

Teatini, Sonda, Giovannoni

Master B Gigante

Nella categoria Master B6, il podio è stato tutto un monocolore Ski1Team, con Massimo Cesarato che ha vinto davanti a Renato Macchietto e a Marcello Cavaggion. Tra i più "giovincelli" Master B5, Matteo Teatini (Patavium sci) ha vinto i rivali Valerio Sonda (Città Murata) e Umberto Giovannoni (Ski1Team), mentre nella categoria B4 Luca Zanon (Ski1Team) ha regolato rispettivamente Fabio Ballarin (Ski1Team) e Luca Davirno (Adm Cittadella).

Tra i Master A3, Stefano Pastorini (Ski1Team)è salito sul podio più alto, vincendo davanti al compagno di squadra Massimo Accordini e a Filippo Dainese (Sc Padova), tra gli A2, Francesco Pernechele (Adm) ha superato Andrea Zen (Ski1Team), mentre nella categoria Master A1, la vittoria è andata a Paolo Civiero (Adm) davanti al compagno di squadra Andrea Pellizzon.

Tra i Giovani maschile, Tommaso Zurlo (Adm) si è aggiudicato la vittoria davanti a Nicola Simio (Sc Padova) e al fratello Giacomo Zurlo (Adm), mentre tra le femmine si è imposta Silvia Milanato (Cus Padova) staccando il ticket di Campione provinciale, davanti all'eterna rivale Annalaura Reginato (Adm), mentre al terzo posto, si è piazzata Allegra Tombolan (Adm).

Tra le Senior femminili, Eleonora Poletto (terme Euganee) si è aggiudicata la vittoria davanti alla compagna Magda Swazdek, mentre nella categoria maschile Tito Cappello (Sc Padova) si è imposto davanti a Federico Ceccarello (Sc Terme Euganee).

SL.

Nello Speciale, tra le Giovani Femminili, Annalaura Reginato (Adm) si è presa la rivincita sulla rivale Silvia Milanato (Cus Padova), relegando al terzo posto Giulia Grosselle (Adm), mentre tra i maschi il podio è stato un monocolore Adm, con Giacomo Zurlo davanti a Francesco Tombolato e al fratello Tommaso Zurlo.

Civiero e Pellizzon

Tra le Senior femminile Magda Swazdek (Terme Euganee) non ha avuto rivali, mentre tra i maschi Tito Cappello (Sc Padova) ha bissato il successo davanti al compagno di squadra eterno rivale Giuseppe Maestrelli . Se nelle categorie C8 Piero Maestrelli (Sc Padova) e B6 Reanto Macchietto (Ski1Team) hanno avuto vita facile, nei B5 la battaglia per la vittoria ha visto prevalere Valerio Sonda (Città Murata) davanti al duo Ski1Team  Andrea Miotto e Umberto Giovannoni . Nei Master B4 Fabio Ballarin (Ski1Team) ha avuto la meglio davanti a Luca Davirno (Adm), mentre nella categoria master A2, Andrea Zen(Ski1Team) si è preso la rivincita su Francesco Pernechele (Adm) giunto secondo,

Paolo Civiero (Adm), infine ha avuto ragione sul compagno di squadra Andrea Pellizzon

Per quanto riguarda la classifica parziale per sci club, lo Sc Amici della Montagna di Cittadella (773)si è imposto davanti allo Ski1Team (455) e allo Sc Padova (298)

Qui la classifica per categorie della Coppa Città di Padova di Gigante in PDF

Qui la classifica per categorie della Coppa Città di Padova di Speciale in PDF

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

4 − 2 =

Vai alla barra degli strumenti